Il significato dell’ideogramma del Reiki

Il significato dell’ideogramma del Reiki l’ideogramma del reiki, come in genere gli ideogrammi giapponesi raccontano un contenuto non una parola…. quindi ogni pittogramma che compone Reiki ha il suo significato e insieme agli altri compone la storia quindi il suo significato.La comprensione del significato di Reiki può avvenire anche grazie alla “lettura” del suo ideogramma.La calligrafia giapponese si esprime attraverso gli ideogrammi, che sono base e fondamento della pittura. (1: il primo rappresenta il cielo limpido, l’energia che diventa materia, la nascita, la creazione, la formazione del cielo L’inizio…(2: il secondo una nuvola carica allo stato gassoso, quindi l’energia che si addensa allo stato gassoso manifestandosi. (3: Le nuvole cariche lasciano cadere la pioggia, la volontà del cielo è simbolo di riceve ciò che viene dall’alto per il nutrimento della terra e della vita. (4: le tre bocche rappresentano delle anfore che raccolgono ciò che discende dal cielo.. contatto con il cielo ( Uno) “il tre per i i taosti rappresenta la dinamica della creazione ( Fonte: ritorno alle fonti Gendai) le tre bocche si aprono alla meraviglia della vita IL dono del cielo (5 finalmente gli uomini, grati per i doni ricevuti dal Cielo, si riuniscono nel tempio e offrono il sacrificio del servizio. Nell'unità avviene il vero incontro con il proprio sacro spazio interiore. E’ l’iniziazione, il sentirsi parte del grande disegno universale d’Amore. L’integrazione di Sé, l’individuazione, la realizzazione. 6)Anche nel logogramma KI si ripropone la sequenza del cielo, delle nuvole e dell’acqua che questa volta scende ed evapora, tornando al cielo.Quindi lo scopo o l’intenzione finale è nel ritornare alla fonte cioè all'uno.. 7)Questo segno rappresenta un chicco di riso che si trova al centro del nostro essere, e simboleggiare l’essenza Divina dell’uomo il suo vero nutrimento, il seme è nato grazie alle nuvole, alla pioggia, all'energia del sole, alla luce, e nutre cosi la nostra vera essenza.

Lascia un commento